Sedia a rotelle, carrozzina, carrozzella, molte parole sempre quella, gli manca solo la favella, si muove come una farfalla. E’ la compagna fedele di tutte le mie giornate, a volte buone a volte trite, esplosive come la dinamite, evidentemente divertite, colorite come la malachite, sempre belle sempre appuntite. E’ molto solida anche se minuta, gioca sempre la partita, esce sempre divertita, viaggia spesso in salita, si distingue dipartita, diventa una statua per pasqua molto promiscua, come in una cesta, come a far festa, va veloce va via lesta, sulla testa poggia la minestra. E’ molto versatile, è molto bella, rotonda come una palla, coinvolgente come una valanga, sempre vale la pena sempre valga, scorre bene come il Volga, tutto bene come in una bolgia. E’ indispensabile per la mia vita, specialmente per le strade in salita, per spostarsi, per muoversi, per camminare, per andare e definitivamente viaggiare.

Marco Labianca

Categoria ADULTI