Per meditare

7 Items

Pasqua: tempo di adagiarci sul cuore Est non est

by

“Dal punto di vista spirituale ricordo che osservavo molto, guardavo, imparavo da tanti, ma in maniera particolare da Salvatore, che era la persona con cui avevo creato il legame più forte. Vedevo Salvatore già con una vita spirituale propria, mai individualista, ma molto personale. Aveva un suo ritmo e stile di preghiera: già dal propedeutico, […]

SOGNO DI UNA PACE EUROPEA PER IL TUO COMPLEANNO Est non est

by

Il 7 marzo avresti compiuto 45 anni: una cifra di rilievo, nel pieno della maturità, dieci anni dopo del famoso “nel mezzo del cammin di nostra vita” di dantesca memoria. Al tempo del sommo Poeta fiorentino la penisola italiana era divisa in vari Stati che guerreggiavano tra loro: v’era divisione e lotta tra gli stessi […]

“CONVERTITE IL VOSTRO CUORE E CREDETE AL VANGELO”

by

L’imposizione delle ceneri sembra quasi diventato oggi uno dei tanti momenti che scandisce la vita dei cristiani, al quale spesso si è soliti associare l’arrivo della Primavera; pare quasi un ciclo abitudinario a cui non di rado riusciamo ad attribuire un senso profondo. Tuttavia, in ogni tempo il Signore ci chiama e parla al nostro […]

APRIRSI ALLA PAROLA “APRENTE” Est non est

by

“Ricordo proprio questa particolarità: la sera, con il nocino che lui si portava sempre appresso, passavamo tante ore a scrivere”. Così il tuo amico di seminario, don Vincenzo De Gregorio, continua a narrarci dei vostri momenti di riflessione sulla manifestazione di Dio; argomenti diversi, affidativi da un vostro docente durante il vostro percorso di studi, […]

FIDUCIA IN UN NUOVO INIZIO Est non est

by

I prodromi di una relazione d’amicizia “sino alla morte”. Inizia un anno nuovo, Salvatore, amico nostro. Un nuovo inizio. E in questo spazio vogliamo “chiacchierare” con te del principio di una amicizia, di un’amicizia vera, pura e profondamente autentica con Vincenzo, tuo condiocesano ed amico di corso al Seminario regionale di Molfetta, ora sacerdote (attualmente […]

QUIA COR URAT Est non est

by

“Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino; poi lo caricò sulla sua cavalcatura, lo portò in un albergo e si prese cura di lui” (Lc 10,34). Chissà quante volte avrai ascoltato e letto questo versetto, riflettendo e meditando sull’atteggiamento di questo Samaritano, caro Salvatore. Sicuramente lo avrai fatto in relazione […]